Utente 277XXX
Salve,
ho 20 anni, oggi ho notato sulla parte esterna del prepuzio, alla punta una macchiolina grigio-nera della circonferenza di circa uno spillo, ho il terrore che si possa trattare di un tumore,
è possibile?
e se non è un tumore cos'altro potrebbe essere?
aggiungo che la possibile lesione non ha spessore, ovvero non sembra avere rilievo, ed è davvero piccola, il fatto che mi preoccupa è che l'ho notata solo oggi.

Se volessi farmi visitare, da che medico dovrei andare? un dermatologo? un venereologo? comunque un privato perchè andare alla asl spiattellando il problema non ci tengo proprio....

Aggiungo che mi è capitato nella mia vita qualche rapporto a rischio ma sembra che io non abbia mai contratto nulla-

E aggiungo anche( non sò se possa avere valenza) che a 15 anni ho subito un intervento di frenulotomia, comunque la sede dell'intervento è nella parte "inferiore" mentre la lesione in questione è dalla "parte superiore". Inoltre fumo, e bevo moderatamente e ho una leggerissima "strettezza" nella zona del prepuzio quando devo scoprire il glande (Lo dico perchè ho visto che sono fattori di rischio, e quindi li ho ritenuto giusto scriverlo)



Grazie e saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ho serissimi dubbi vista l' età e la descrizione della macchietta possa trattarsi di neoplasia. Piuttosto senta il medica di base che magari è qualche cosa d' altro che di qua non possiamo capire nulla di più di quanto è stato esposto.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

si tranquillizzi, non dovrebbe essere nulla di grave e comunque in questi casi è obbligatoria una visita specialistica che le servirà anche come prevenzione. Il consiglio è di prendere un appuntamento con lo speciaista andrologo e se poi fosse necessario ci può aggiornare.

Un cordiale saluto
[#3] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
esistono andrologi privati nella mia città? io abito a Potenza in Basilicata... Quindi diciamo che il tumore è da escludere giusto? mi basta sapere questo....
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
basta consultare il sito della società italiana di andrologia.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
può consultare anche l'elenco degli specialisti di questo sito.

Cordialità