Utente 280XXX
Salve! Vorrei un Vostro consiglio su un problema che ho da diversi anni Ho 20 anni e circa 5 anni fa feci una visita ginecologica perchè avvertivo un leggero fastidio circa all altezza dell'appendice. Il ginecologo disse che era una ciste ovarica e che si formava e si distruggeva con il ciclo. Con il passare degli anni sento questo fastidio durante tutto il mese e da qualche tempo è diventato più "fastidioso" (premetto che non è un dolore). Avverto una pressione quando faccio gli addominali o quando vado in bagno. Ho una forte inappetenza e a volte nausea. Volevo chiedervi se è sempre la ciste che è "peggiorata" oppure potrebbe essere anche l'inizio di appendicite? Aggiungo che non ho mai vomitato, non avverto dolore da nessuna parte e e non soffro di stitichezza. Avreste anche qualche consiglio per l'inappetenza? Non riesco proprio a mangiare granchè a causa del poco desiderio! Grazie per il Vostro aiuto!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
sulla base del Suo racconto è possibile che una rivalutazione dei Suoi sintomi con l'aiuto del Suo Medico curante potrebbe essere opportuna.
Un esame ecografico sarebbe indicato e mi sembra strano che il controllo di una cisti ovarica, sia pure "funzionale", sia stato trascurato per così lungo tempo.