Utente 284XXX
BUON POMERIGGIO A TUTTI, MENTRE ERO IN BAGNO O NOTATO UNA FISTOLE ALL'ANO, Perchè si formano le fistole all'ano?

grazie
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'autodiagnosi e l'eventuale autoterapia sono attività da evitare rigorosamente. Per tale motivo è innanzitutto importante che la diagnosi venga confermata da uno specialista in colonproctologia. Le fistole anali sono la conseguenza di stati infiammatori trascurati nel tempo in genere a carico del tessuto ghiandolare perianale. Bruciore e tenesmo accompagnati da secrezioni mucopurulente rappresentano i sintomi più fastidiosi. Cordiali saluti.

[#2] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
le spiego un pò la situazione quasi 1anno fa ho avuto un rapporto orale non protetto, a dicembre o iniziato a fare pipi sangue, agli inizi di dicembre o avuto una ciste dell' cisti dell'epididimo con vericocela di 2grado, il tutto senza febbre , la mia preoccupazione non è che o trattato l'HIV?

GRAZIE
[#3] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
CORREZIONE: le spiego un pò la situazione quasi 1anno fa ho avuto un rapporto orale non protetto, a dicembre o iniziato a fare pipi sangue, agli inizi di GENNAIO o avuto una ciste dell' cisti dell'epididimo con vericocela di 2grado, il tutto senza febbre , la mia preoccupazione è che o trattato l'HIV?
Possono essere dei sintomi da hiv?
GRAZIE