Utente 288XXX
Buonasera, ho effettuato oggi un Ecocolordoppler venoso agli arti inferiori e quello che ne segue è l'esito volevo delle spiegazioni in merito, nei limiti che ci possono essere comunque inerenti al non seguire il mio singolo caso.

ESITO: Circolo profondo bilateralmente pervio, comprimibile, con flusso fasico al respiro e normoreagente alle manovre emodinamiche; non segni di trombosi in atto.

A destra esiti di crossectomia ed obliterazione della safena interna con Laser (effettuata nel 09/2010) con ricanalizzazione completa della safena che risulta essere incontinente. Alcune venulectasie di modestia entità.

A sinistra si rileva pervietà e incontinenza dell'ostio safeno-femorale e della safena interna. Pervietà e continenza dell'ostio safeno-popliteo e della safena esterna. Alcune venulectasie di modestia entitá.

La dott.ssa mi ha consigliato Radiofrequenza come terapia rispetto alla terapua già seguita nello scorso intervento che è risultata vana. Non so cosa fare.

Ringrazio di Cuore chi mi risponderà.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la interpretazione di un ecocolordoppler va necessariamente commisurata ai sintomi accusati e ai segni clinici rilevabili dalla osservazione del paziente.
Il reperto che ci riferisce orienterebbe in ogni caso per la necessità di un intervento chirurgico.
La metodica più indicata sarà concordata con il Chirurgo al quale si affiderà.

[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dott. Piscitelli per la sua risposta.