Utente 287XXX
Buongiorno,

qualche giorno fa sono andato a fare una visita andrologica per "risolvere" il problema dell'eiaculazione precoce, poichè di recente ho anche avuto qualche problema di erezione, il medico mi ha dato la yohimbina da assumere colazione e cena 15goccie per 1 mese.

però il problema principale non è stato "curato", e mi chiedevo se questo prodotto porta alla dipendenza dello stesso?

e siccome questo prodotto viene venduto anche come integratore, non sono molto convinto della terapia del dottore, e non vorrei che poi alla prossima visita che sarà tra 1 mese dove si discuterà del problema iniziale , eiaculazione precoce, mi dia un'altro integratore, perchè se fosse così, tanto vale prendere integratori che aumentano la serototina come il 5-htp e risolvo il problema dell'eiaculazione senza neanche spendere molto.

la terapia attuale con yohimbina può portare benefici? senza cadere nella dipendenza del farmaco

grazie
Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,credo che,nonostante abbia una notevole dimistichezza con l'assunzione di medicinali "simil dopanti",continua a porsi il problema di eventuali assuefazioni e/o effetti collaterali indesiderati.Non posso che invitarLa a segure le strategie terapeutiche di uno specialista rinunziando a d assumere ciclicamente e,magari,autonomamente,le sostanze trasmesse che,a volte,specie se di provenienza l'oltreoceano,nascondono sotanze realte dopanti e potenzialmente nocive.La yohimbina non è un integratore ma un alfa agonista i cui effetti collaterali e sommatori saranno stati ben valutati dallo specialista di riferimento.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dr.
innanzitutto grazie, sia per la tempestiva risposta sia per la spiegazione.

io assumevo
1° settimana: 1500mg di Creatina Monoidrata a PH corretto (kre-alaklyn efx) prima della sessione di allenamento e 1500mg sempre di creatina monoidrata a ph corretto dopo allenamento

2° settimana: dopo allenamento 1000mg di Arginina Alfa Keto Glutarato (nitric efx)

3 ° settimana: 600mg L-Leucina + 600mg L-isoleucina + 300mg L-Valina (BCAA) prima allenamento e 600mg L-Leucina + 600mg L-isoleucina + 300mg L-Valina dopo allenemanto .

4° settimana: nulla
e poi rincominciavo il ciclo.

poichè pensavo che alla lunga portavano disfuzioni sessuali (oltre ad altri disturbi) e non sapendo quali effetti potevano avere se combinati con il 5-htp (perchè volevo fare il fai da te per auto-curarmi), ho smesso l'assunzione e non ho più fatto autocure, e dopo qualche mese, è arrivato questo problemino di eiaculazione precoce accompagnato, non sempre, da disfunzione erettile (perdevo l'erezione durante l'atto), io non sono un medico, ma penso che le cause siano più mentali che fisiche, e non penso che questi integratori abbiano portato a disfunzioni erettile, per quel che so io. Lei a riguardo di queste sostanze saprebbe dirmi se possono portare o aver portato disfunzioni sessuali?

Ancora grazie, per il suo aiuto e per i suoi consigli.
Spero di non averla disturbata più del necessario.

Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

lei sembrerebbe esssere un convinto sostenitore degli effetti benefici dei vari integratori (??!!??)
Da medico e da specialista non riesco a farmene una ragione. Non sono terapie con risultati basati sull'evidenza. E' come se lei prendesse due banane, un avocado, una arancia....
la Yohimbina ha avuto una sua lunga storia, era considerata l'afrodisiaco dei sultani, ha un modesto effetto circolatorio a livello pelvico e cerebrale.
Potrebbe essere di suppporto nel tentativo di migliorare le tempistiche eiaculatorie........??
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dr.

sono sotenitore degli integratori solo quando questi vengono utilizzati con criterio e per una valida ragione, e solo se realmente servono, l'unico vero problema e che non si parla molto degli effetti collaterali, e per questo motivo che ho chiesto se quelli citati nel messaggio precedente avrebbero potuto influire.

per la yohimbina è come dice lei, può essere un tentativo di migliorare le tempistiche eiaculatorie, e per il momento posso confermare che l'erezione è migliorata, per le tempistiche eiaculatorie è ancora presto per poter dire che ha risolto, anche perchè la terapia l'ho iniziata da poco.

Cordiali Saluti