Utente 949XXX
Salve, sono una donna di 37 anni, da diversi anni ho una specie di bernoccolo sulla fronte, duro e visibile. Durante una visita per un'influenza, il medico lo ha notato dicendo che è una ciste, di non preoccuparsi, da togliere eventualmente solo per estetica. Non ho mai indagato oltre. Dovrei farlo? a quale specialista mi devo rivolgere? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Margara
20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Gentile signora,

La diagnosi fatta dal suo medico potrebbe essere esatta. Talvolta però può trattarli di un lipoma, una neoformazione costituita da una anomala crescita del tessuto adiposo.
Lo specialista più indicato potrebbe essere il chirurgo plastico che, valutatala, potrebbe anche provvedere a rimuoverla con un intervento in anestesia locale.
Se volesse approfondire quale sia la natura della lesione potrebbe eventualmente sottoporsi ad una ecografia dei tessuti molli della fronte.. In questo modo dovrebbe essere più facile la diagnosi e la valutazione preoperatoria rispetto alle strutture cutanee (muscoli Etc)
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 949XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta,
se ho capito bene, in un caso (ciste) o nell'altro (anomala crescita tessuto adiposo), non si tratta di cose "preoccupanti", la rimozione é solo per scelta estetica?