Utente 225XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni , ormai da qualche mese soffro di eiaculazione precoce accompagnate da piccole quantità di sperma delle volte anche poche gocce.
Io sono un soggetto ansioso e mi chiedevo se potesse essere legato tutto ad una eccessiva ansia focalizzata. Mi è capitato di durare anche un secondo e momenti invece qualche minuto e anche per quanto riguarda la quantità di sperma è variabile a volte poche gocce altre getti normali. Io per ansia tendo a contrarmi sto spesso in posizione "pancia in dentro" senza rendermene conto. Ora mi chiedo devo preoccuparmi o solo cercare di rilassarmi? Ho fatto un mese fa una ecografia all' addome e la prostata e le vescicole seminali sono risultate normali non so se possa essere indicativo. Ultima cosa le volte che c' è poca fuoriuscita di sperma la sensazione è come se i muscoli non si rilasciassero durante l' orgasmo ma restassero tesi a trattenere.
ringrazio tutti in anticipo grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non riesco a capire se sia stato visitato o meno da un andrologo,nè dal post trasmesso nè dai precedenti.Mi chiedo perchè continui a proporre il medesimo quesito a noi che non possiamo visitarLa,Cordialiltà.