Utente 288XXX
Salve, vi scrivo perchè sono molto preoccupata....e vorrei una delucidazione, almeno capire di che si tratta......l'argomento è in questo caso a "trasposizione di soggetto" perchè non riguarda me ma mio padre.

Mio padre quando si corica ha la sensazione che non respiri più infatti è costretto a sforzarsi a respirare tornando dopo alla normalità.
Preciso che questo avviene appena si mette a letto quindi sveglio , in questa fase ha la sensazione che il cuore si fermi o quanto meno che diminuiscano i battiti.
Inoltre dopo questa sensazione non ha più problemi al che mio padre ha effettuato alcuni esami come l'holter delle 24H ma dai risultati il cardiologo ha ha riscontrato niente di particolare e successivamente ha effettuato un ECOCOLORDOPPLER CARDIACO le cui conclusioni sono le seguenti : Atrio sx dimensioni normali . Radice aortica dimensioni normali . Cavità dx dimensioni normali.Ventricolo sx con dimensioni normali, funzione sistolica normale, spessore delle pareti normale, buona cinesi segmentaria. Insufficienza mitralica di grado lieve (2+/4+) Insufficienza aortica di grado minimo (1+/4+)
Insufficienza tricuspidale di grado lieve (2+/4+)

Alcuni dati :
Età: 51
peso: 70
H : 1,72

Sport: Podista ( Tre volte alla settimana percorso km giornaliero tra 12 Km e 17 Km media a Km 5 mt e 30sec.)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli esami che lei riporta sono normali.
Non vedo pertanto motivi di preoccupazione.
Puo' darsi che abbia problemi gastroesofagei.
Ne parli con il suo Medico curante
arrivederci
cecchini