Utente 283XXX
salve...sono una ragazza di 22 anni.
Sono una persona ansiosa è la seconda volta che faccio la stessa domanda...stamattina mi sono svegliata con un dolore al centro del petto che non mi è calmato subito.
Questo disturbo per la prima volta mi è venuto prima di natale una sera presa dall'ansia ho respirato forte e mi è venuto un dolore al petto.
Sono andata pure dal mio dottore e mi ha detto che ho questo dolore perchè mi si sarà infiammato il muscolo.
Ora vorrei chiedere si è veramente infiammato il muscolo oppure e un altra cosa?ho paura di avere problemi al cuore.
Un ultima cosa due anni fa ho fatto l'elettrocardiogramma e holter dove sull'elettricardiogramma è risultato ritmo sinusale e lieve ritardo di conduzione intraventricolare dx e altre cose nella norma e nell'holter non è risultato niente...ora vorrei chiedere può cambiare in due anni?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare che lei abbia problemi di ansia e non cardiologici
Si tranquillizzi.
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera sono di nuovo qui perchè volevo domandare una cosa.
Da un pò di tempo mi capita di avere un tik possessivo tipo prendo una matita la poso e la riprendo molte volte oppure esco dal bagno e ci rientro...e quando faccio queste cose mi affanno e mi vengono i battiti accelerati...ora vorrei sapere e una cosa normale che mi affanno e mi vengono battiti accelerati?Queste cose possono portare danni al cuore?
Un ultima cosa a volte durante la notte mi sveglio tutta sudata e la mattina quando mi sveglio ho il cuore che mi batte forte cosa può essere?
La ringrazio e aspetto una vostra gentile risposta
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, non portano danni al cuore, ma lei deve chiedere aito ad uno psichiatra.
Ne parli con il suo medico.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
stasera sto troppo male parlo con il mio medico è dice che non ce nessun problema cardiaco ma è 2 anni che non faccio l'elettrocardiogramma ieri sera a letto quando inspiravo avevo un dolore un pò a sinistra e ora ce lo anche mentre inspiro un dolore che da fastidio e oltre a quello mi prendono fitte fortissime che mi hanno fatto spaventare non riesco a stare tranquilla questo dolore ancora non passa quano inspiro
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Come le ho gia detto occorre che lei si faccia visitare da uno psichiatra.
Non so che altro dirle
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
vi scrivo perchè ieri sera mi pizzicava al centro del petto tipo quando sono appogiata alla scrivania oppure stiro la gabbia toracica mi viene sempre quel pizzichio un pò piu basso del centro del petto.Oggi pomeriggio mi è venuto dolore alla spalla che fino ad ora non mi è passata mi viene quando alzo il braccio e a volte mi fa male anche il braccio.siccome una settimana passata giocando con mia sorella mi ha dato una testata nel lato sinistro del collo ho paura che mi abbia provocato qualche danno alla vena del cuore?Siccome a volte mi rientro la pancia per dentro può provocare qualche danno alla vena aorta?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi non esiste alcuna "vena del cuore" e certo non ha un aneurisma dell'aorta.
Il suo problema e' l'ansia
Arrivederci
cecchini