Utente 233XXX
Egr. Dottori,
sono venuto a conoscenza casualmente e per vie traverse, ma da fonti assolutamente attendibili, che il mio parrucchiere ha l'epatite C. Premetto che la persona in questione é un professionista serio bravo e che conosco da anni, potendo mettere sostanzialmente la mano sul fuoco che lavora minimizzando qualsiasi rischio connesso alla sua attività: lui chiaramente non sa che io sono venuto a conoscenza della cosa ma la domanda che vi pongo é questa: ci sono rischi tangibili per la mia salute?mi limito da sempre a farmi solo tagliare i capelli con le forbici e usa il classico rasoio "a serramanico" per sistemarmi la peluria sul collo.
Tra l'altro alla data del 2011 sono sicuramente sieronegativo da hcv per analisi effettuate per altri motivi.
posso stare tranquillo?
grazie a tutti
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non deve preoccuparsi se il suo barbiere pone in essere le necessarie e corrette norme igienico-sanitarie nelle sua barberia (sterilizzazione degli strumenti utilizzati, etc.).

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera Dottore,
si, a me risulta che il mio parrucchiere sia molto scrupoloso sulla disinfezione degli oggetti da lavoro.
Grazie per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Molto bene.

Si tranquillizzi pure.

Cordiali Saluti