Utente 289XXX
carissimi dottori, mi servirebbe il vostro aiuto urgente, visto che il mio andrologo mi ha fatto spendere tantissimi soldi e non mi ha trovato una risposta. ho mancanza di libido nei confronti di mia moglie( mia mogli e' molto sexy) oltrtutto non sono mai riuscito ad eiaculare tramite penetrazione ( tranne la seconda volta che ho fatto sesso, a 27 anni con la mia ex moglie) l'andrologo in questione mi ha prescritto gli esami di cui vi scrivero' ora il risultato :

albuminemia...4,03g/ml ....da 3'30 a 5,20





omocisteina plasmatica...9,30...fino a 60 anni : fino a 13,20





( 9,30 umol/l)





tsh-thyroid stimulating hormon 2,460 ulU / ml.....da 0,350 a 4,940





fsh ( follicle stimul. hormon )...0,98 mUl/ml....da 0,95 a 11





L.H. (luteining hormone)......1,68 mUl/ml....da 0,57 a 12,07





prolattina.....3,25 ng/ml ...da 2,50 a 17,00
estradiolo (17-beta estradiolo.....38 pg/ml.....fino a 56


testosterone...16,97 nmol/lt...........da 4,94 a 32,01....9,90 pg/ml......da 4,50 a 42,

testosterone libero...9,90 pg/ml ...da 4'50 a 42,00



sex hormone binding globulin ( SHBG)....28,80 nmole/l.......da 13,50 a 71,00


prostate specific antigen ...2,276 ng/ml....fino a 4,000





frazione libera dell'antigene prostato-specifico psa ..psa libero 0,480 ng/ml .....rapp. psa libero/ psa totale 21,08
clamidia ...negativa . oltrtutto il medico in questione, vuole essere pagato per leggere le analisi, e per telefono ha fatto capire che non sono normali! mi serve il vostro aiuto urgente , sono mesi che rifiuto mia mogli sessualmente , siamo sposati da sette mesi compiuti ! grazie dimenticavo ..ho 40 anni e peso tra i 75 e gli 80 kg

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dagli esami che ci descrive sembrerebbe tutto nella norma, ma per poterla consigliare è necessario conoscere la sua storia clinica e di coppia (malattie, rerezioni mattutine, masturbazione ecc) che solo attraverso la visita è possibile fare, infatti da questi dati si può capire se consigliarla per esami più specifici oppure per una consulenza psicosessuologia.

Eventualmente ne parli anche al suo medico e se necessario ci faccia sapere.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
salve dottore, e grazie per avermi risposto ! quali altri esami? comunque voglio dirla tutta , cosi' mi rendero' piu' comprensibile a lei ..e aiutero' anche altri che hanno fatto il mio stesso errore. ho cominciato a telefonare alle linee erotiche , fin da prima di avere il primo rapporto sessuale ( mi masturbavo al telefono con le donne ) quindi da ragazzetto !! quando ho conosciuto la mia ex moglie a 27 anni ( conosciuta tramite agenzia , solo quando mi sono allontanato dai miei per lavoro) con lei ho avuto il mio primo rapporto!!! da allora non ho mai smesso di fare telefonate a linee erotiche..e ne di acquistare show in cam ( sempre masturbandomi). con la mia ex eravamo in cura da psichiatri, psicologi e sessuologi ! e' inutile dire che lei diceva ( ed era vero) che eravamo come fratello e sorella , come e' inutile dire che lei mi ha lasciato ( giustamente). da allora ho vissuto da solo ( ma con la presenza costante di mio padre , che e' il tipo che ti dice lavati le mani davanti a chiunque ) andando con prostitute , acquistando show in cam , telefonando a linee erotiche e anche cartomanti donne ( sempre con numero a pagamento) . poi ho conosciuto la mia attuale moglie ( e stavolta non tramite agenzia) e' una persona meravigliosa ..nonche' molto sexy. ho continuato anche stando con mia moglie a rifiutarla sessualmente a malo modo e telefonare alle linee erotiche e acquistare gli show ( masturbandomi , invece di avere rapporti con lei) .premetto che lei non e' assolutamente limitata sessualmente....anzi!!! e neanche nel dialogo , lei ha scoperto tutto e voleva il divorzio mesi fa ,quando al ritorno dal viaggio di nozze ha scoperto in realta' che persona ero !!! ma ha deciso di metterci una pietra sopra , e io invece di apprezzare cio' , ho continuato a comportarmi come prima ...anzi peggio!!! sono in cura da uno psichiatra attualmente , ma non ci sta' capendo piu' niente neanche lui !! non puo' essere bipolarismo se con tutti mi comporto bene e a lei la tratto malissimo e la rifiuto sessualmente oltretutto facendogli credere che facciamo sesso e poi non lo facciamo ...e' una specie di tortura ormonale per lei!! lei ha deciso ieri sera dopo l'ennesimo rifiuto da parte mia , di stare separati in casa !!! tante volte lo ha detto...ma stavolta lo ha fatto !!! aiuto ....la sto' perdendo !!!! mi aiuti a capire la prego !!! dimenticavo....quando facevamo sesso( perche' prima del matrimonio e durante il viaggio di nozze ne facevamo tantissimo) dopo averlo fatto , mi prendeva una strana mania di pulire tutto, tipo : spolverare, pulire il pavimento ,lavare ecc . aiuto e' urgentissimo lei non vuole piu' stare con me.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
il coinvolgimento della partner è importante e puo’ offrire un contributo in termini di comprensione e di aiuto concreto infatti i soggetti che abusano di siti porno o altro si distaccano progressivamente dalla realtà, identificando il proprio desiderio sessuale solo con la dimensione visiva o con modelli non reali. Il calo del desiderio sarebbe strettamente connesso alla perdita della concezione reale del sesso che va curata attraverso sedute psicosessuologiche.

Ancora cordialità