Utente 195XXX
Buonasera Dottori,
sono un ragazzo di venti anni, ho l'occhio sinistro strabico e pigro, quindi vedo praticamente niente. Mentre con l'occhio destro soffro di miopia. Vorrei sapere se allo stato attuale un intervento può aiutarmi in qualche modo. Il mio oculista mi ha spiegato che esiste già una tecnica per eliminare la miopia, ma agire sul mio occhio destro, l'unico "buono", sarebbe controindicato dato che c'è comunque un margine di fallimento. E per quanto riguarda l'occhio sinistro? C'è qualcosa che posso fare? O l'unico intervento possibile è quello che mi permette di tenere allineato l'occhio?
Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

Rispetto l'opinione del collega che La tiene in cura, ma il "margine di fallimento" dell'intervento per la correzione della miopia è talmente piccolo da poterlo considerare irrilevante. In compenso, sono enormi le possibilità che Lei possa eliminare la Sua dipendenza da occhiali e lenti a contatto.

Per l'ambliopia e lo strabismo si possono spesso ottenere dei miglioramenti relativi, con la chirurgia o con esercizi di stimolazione visiva.

Non parta battuto. Se ci sono delle possibilità, le sfrutti! ;-)
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per avermi risposto Dottore,
il fatto è che mi fa anche molta paura un intervento sugli occhi, non tanto sul sinistro che ormai già è " perso", ma sull'occhio destro che in sua mancanza diventerei cieco.
Quindi mi sta dicendo che potrei ottenere almeno un po' di vista con l'occhio sinistro? Cioè ci sono buone probabilità che non resti con quest'occhio "inutile" per sempre? Perché in molti mi hanno già dato questa condanna, quindi per questo parto un po' abbattuto.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Certo, ovviamente le Sue opportunità sono misurabili solo con un'accurata valutazione preoperatoria.

Saluti!
[#4] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Dottore io La ringrazio davvero tanto, mi ha fatto riacquistare un po' di fiducia. Non La disturbo ulteriormente e La ringrazio ancora!
Le auguro una buona giornata!