Utente 258XXX
Salve,
dovrei effettuare un RMN con contrasto alla pelvi. Portando un apparecchio ortodontico fisso ho chiesto al medico radiologo se eventualmente ci fossero stati problemi.
Lui mi ha detto che non "dovrebbero" essercene, ma mi ha consigliato di domandare al mio odontoiatra se l'apparecchio è fatto con materiale non elettromagneticamente attivo.
Il mio odontoiatra ha detto che non è vero che gli apparecchi danno problemi con la RMN e che il mio "dovrebbe" essere di nichel e titanio.
Ma tutti questi "condizionali" non mi fanno stare per niente tranquilla anche perchè nel momento in cui ho prenotato la RMN il tecnico radiologo mi ha detto che se l'apparecchio contiene metallo c'è il rischio di ustioni anche gravi!
Come mi devo comportare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz
36% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Stia tranquilla, se deve fare una RM alla pelvi, l apparecchio ortodontico non dovrebbe causare problemi.
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Insicura della risposta che mi ha dato il mio odontoiatra ho provato a "testare" l'apparecchio con una piccola calamita....RISULTATO?
L'arcata inferiore non veniva attratta mentre l'arcata superiore viene attratta dalla calamita.
Nonostante questo posso stare tranquilla? Perchè il radiologo che dovrà farmi la RMN mi ha detto che c'è rischio di surriscaldamento e spostamento dell'apparecchio!