Utente 289XXX
Gentili medici,ho bisogno del vostro consiglio.Io e mio marito abbiamo un figlio di 5 anni e mezza e da 2 anni che cerchiamo di avere un altro figlio.Facendo gli esami a mio marito e stato scoperto varicocele bilaterale 1-2 grado a destra e 3 grado a sinistra.Lui e stato operato a giugno 2012,facendo intervento di legatura sub inguinale v v spermatiche interne sx,pero e stata poi la recidiva.La spermiogramma prima del intervento aveva questi valori:
Giorni di astinenza:3
Volume.4,2
numero/ml:6000000 V.N>=15000000
Motilita a+b(%):33% V.N>32%
Morfologia normale:2% V.N:>4%
TMSC:8316000 V.N.>9000000
Leucociti(n/ml) <1000000 V.N.<1000000
PH: 8,0 V.N 7,2-8,0
Viscosita NORMALE
Zone agglutinazione:ASSENTI
Test eosina(%):47 V.N.>58%
Swelling test(%): 40% V.N.>58

Dopo 6 mesi dal intervento abbiamo rifatto la spermiogramma,e abbiamo questi valori:
Giorni di astinenza:4
Volume/ml:5,0 V.N:>1,5 ml
Numero/ml:17000000 V.N.>=15000000
Motilita a+b(%) 47 V:N.>32%
Morfologia normale:3 V.N.>4%
TMSC:39950000 V:N.>9000000
Leucociti(n/ml)<1000000 V.N.<1000000
Ph:7,9 V.N. 7,2-8,0
Viscosita:normale
Zone agglutinazione:ASSENTI
Test eosina(%): V.N.>58%
Swelling test(%): V.N>58%


Le mie domande sono:Si puo rimanere incinta con questi valori? Si deve rioperare mio marito visto che ce la recidiva e in piu intervento e stato fatto solo al testicolo sinistro.I valori possono migliorare ancora?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,ho la sensazione che il quadro clinico sia caratterizzato da una generale confusione,arrivando ad ipotizzare un reintervento di varicocele per recidiva,con presenza di una gravidanza a termine pregressa,presumibilmente da ascrivere agli spermatozoi del marito...Non so chi Le abbia proposto tale strategia o se la stessa sia figlia della Sua/Vostra fantasia.Nessun esame o intervento potrà mai darLe delle certezze superiori a quella rappresentata dalla precedente gravidanza andata a buon fine.Ho la sensazione che il quadro clinico non sia seguito da un andrologo con esperienze specifiche nel campo della fisiopatologia della riproduzione o,addirittura,che sia il solo ginecologo a prendersi carico del tutto.Non fa alcun cenno sull'eseme obiettivo,dosaggi ormonali,ecocolordoppler scrotale etc.,per cui altro,da questa postazione telematica non è possibile dire.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio della risposta!
Le voglio dire che abbiamo fatto i dosaggi ormonali e sono a norma e anche ecodopller scrotale che a constatato la recidiva del varicocele.Ecocolordoppler dice che a didimi ed epidimi regolari.Il testicolo sinistro misura 34 mm.Il testicolo destro-39 mm.Entrambi sono normo-perfusi.
Recidiva di varicocele (di 2 grado) a sinistra.Varicocele (di 1-2 grado) a destra.
Non segni di idrocele.
Ho queste domande perche e difficile di trovare un bravo medico.Adesso aspetiammo la visita,pero i tempi sono lunghi.
Il ginecologo ci a consigliato di fare l'inseminazione artificiale,per questo e che vi chiedo anche la vostra opinione.siamo disperati.
Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non ho ancora capito se Suo marito sia seguito,o meno ,da un andrologo.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Certo,che e seguito,altrimenti come facevamo a sapere quale esami dobbiamo fare.
[#5] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Buon giorno,cari medici!
Abbiamo bisogno ancora del vostro consiglio.E da un mese che mio marito a dei dolori molto forti al testicolo sinistro,quello operato.Prima del intervento non ha mai avuto dolori,dopo l'intervento aveve dei doloreti ogni tanto,pero adesso le ha tutti giorni e molto forti.
Ha la visita dal urologo il 29.04,pero fino allora ci potete dire,da che cosa sono causate questi dolori?E colpa della recidiva di varicocele o puo essere qualcosa altro.Siammo molto preocupati.
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'unico parere che conta è quello del chirurgo operatore o di un medico reale e non telematico.Cordialità.