Utente 289XXX
Sono affetta da glaucoma ad angolo aperto in forma già molto avanzata, e vorrei richiedere l'invalidità. Vorrei sapere che tipo di campo visivo devo fare per avere la percentuale di residuo perimetrico binoculare, e soprattutto chi è che deve calcolare questa percentiale: l'ortottista che esegue il campo visivo o l'oculista? Grazie per la risposta che vorrete darmi.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il campo visivo può essere eseguito da un'ortottista, ma DEVE sempre essere refertato da un medico oculista.

Il campo visivo in binoculare è quello che si esegue attualmente per le patenti e si chiama "Esterman", però per il glaucoma si esegue solitamente un campo visivo monoculare dei 30 gradi centrali con strategia di soglia.

Cordiali saluti