Utente 169XXX
Ho 46 anni maschio.
A causa di distimia e ansia generalizzata il mio psichiatra ha prescritto DENIBAN 50 mg, normalmente faccio dei cicli di circa 30/40 giorni ed un periodo di sospensione di circa 20/30 giorni per limitare iperprolattinemia.
I risultati della terapia sono buoni per quanto riguarda l’aspetto psicologico/mentale, quando eseguo gli esami di laboratorio i livelli di prolattina sono normalmente intorno a 22/27 ng/ml.
Il mio psichiatra sostiene che tali livelli di prolattina siano accettabili e non comportino pericolosità.
L’unico effetto collaterale che ho notato è un calo del desiderio sessuale, ma per me non è un problema così preoccupante.
Dal punto di vista endocrinologico questi livelli di iperprolattinemia possono causare qualche conseguenza?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
L'iperprolattinemia nell'uomo può causare perdita della libido, disfunzione erettile/impotenza e riduzione del volume dell’eiaculato.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
>Grazie mille per la cortese risposta, come dicevo nella mia domanda questi effetti collaterali non mi preoccupano molto, anche perchè non sono troppo accentuati, ma sono molto contento del miglioramento sotto l'aspetto psichico.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Saluti cordiali anche a lei.