Utente 266XXX
salve ho 28 anni, sono alta 1e54 e peso 55 kili, ho effettuato un 'analisi biompedenziometrica presso l'università e mi hanno riscontrato una disidratazione (almeno cosi mi hanno detto ) i valori fuoriusciti da tale analisi è di 28 Litri di acqua.Devo preoccuparmi?Devo fare qualche analisi particolare? Premetto che urino regolarmente, anzi anche molto spesso, il colore è chiarissimo,bevo molto,sudo poco,ho un alimentazione credo corretta, non ho diabete..Come è possibile ? E' un dato preoccupante come mi hanno detto? Grazie mille!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregia Utente,
l'analisi impedenziometrica da Voi eseguita andrebbe supportata da eventuali indagini di laboratorio; una valutazione clinica fornirebbe indicazioni preziose (stato delle mucose,plicabilità della cute,stato idratazione sclere,pressione arteriosa con fenomeni di ortostatismo,ecc.) in merito a questa supposta diagnosi: ritengo che la bioimpedenziometria,in mani poco esperte possa fornire dati fuorvianti.Vi consiglio di stare tranquilla,di continuare a bere molto.Controlli la pressione arteriosa,ed eventualemnte faccia un passaggio dal proprio curante per un esame clinico ed una misurazione della pressione arteriosa.
cordiali saluti