Utente 219XXX
salve facendo un ecocolordoppler arti inferiori arterioso e venoso la diagnosi e' ecocolordoppler art a.i. asse femore-popliteo-tibiale di normale calibro e decorso.profilo endoluminale regolare.assenza di lesioni parietali stenosanti,bilateralmente.profilii di flusso regolari ecocolordoppler venoso a.i. circolo venoso profondo con flussispontanei e modulati dal respiro,assenza di reperti deponenti per processi trombotici endoluminari,assenza di significativi reflussi valvolari al valsalva ed alle manovre di comprimissione a sinistra. a destra si rileva trombosi della vena poplitea. sul circolo venoso superficiale assi safenici bilateralmente pervi indenni da significativi reflussi valvolari,
e' critica la situazione? grazie mi curano con il clexane 4000 sotto cute essendo cardiopatico prendo mezza ascriptin a pranzo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la terapia di una TVP si basa su anticoagulazione a lungo termine con dosaggio TERAPEUTICO dell'anticoagulante ed elastocompressione efficace con calza di seconda o terza classe.
Potrebbe essere opportuno rimodulare il dosaggio ed il tipo di anticoagulante in accordo con il Suo Cardiologo ed anche in relazione alla sintomatologia presente di cui non ci riferisce.