Utente 280XXX
Buonasera sono a chiedervi un consiglio medico.
Sono giovane e non ho mai fatto attività sportiva, sono 56 kg quindi come peso normale ma quello che più mi fa disperare è che ho, come la maggior parte delle donne, la cellulite nelle cosce, glutei e dietro coscia.
Siccome sono una persona che tiene molto all'aspetto estetico, ho deciso di cominciare a praticare un pò di sport, infatti è da un mesetto che frequento i corsi in palestra un giorno si e uno no, infatti mi sento molto meglio sia a livello fisico che mentale.
Ora sono a chiedervi con sincerità un prodotto anticellulite che funzioni davvero da abbinare all'attività fisica.
Vi ringrazio per l'attenzione che mi vorrete dedicare e Vi saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente, come per tutte le patologie anche il problema "cellulite" impone una valutazione specialistica e una terapia adeguata a secondo della situazione clinica.
In ogni caso (come da linee guida del sito) non possiamo fornire indicazioni su prodotti commerciali o farmaci specifici.
Si affidi ad uno specialista nella sua zona.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Massimo Re
36% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Esiste una crema in commercio che contiene una sostanza iodata e che da discreti risultati, purtroppo qui non possiamo fare nomi. Personalmente le consiglio il Liposurf che è l'intervento più efficace per eliminare la così detta "buccia d'arancia". Si ottiene una riduzione della ritenzione idrica e della fibrosità che determinano l'aspetto caratteristico della cellulite.
Distinti saluti,
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

in perfetta sintonia col Dott. Graziano, non è possibile dare indicazioni mirate a questo inestetismo, nè dirottarLa su metodiche, trattamenti e/o prodotti specifici trattandosi di una problematica che necessita SEMPRE di una valutazione "de visu" per effettuare una precisa diagnosi e stabilire le necessarie terapie.

Restiamo, comunque, a Sua disposizione per un'eventuale "second opinion".


Cordialmente.