Utente 290XXX
un anello fimotico si stringe sempre con il tempo e con gli atti sessuali o dipende dal tipo di anello?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
può restingersi per vario motivi, anche per modico sfregamento da atto sessuale o da masturbazione o da infiammazione. Si faccia controllare nel caso.
[#2] dopo  


dal 2013
ma ciò avviene sicuramente?....tanto vale farsi operare in qualsiasi caso?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non è sicuro, sre da fastidio la fimosi va fatta. Ma sono valutazioni da fare sul vivo, non per tele.-medicina.
[#4] dopo  


dal 2013
io riesco ad evaginare bene anche in erezione...quante possibilità ho di andare incontro a problematiche in futuro? da che cosa dipende il fatto che si restringa o meno dal caso o dal tipo di anello? ci sono delle possibilità di peggioramento nel senso che non riesco piu a scoprire il glande o che faccio piu fatica e che quindi debba operare?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Beh le ho risposto in privata or ora.