Utente 290XXX
Cinque giorni da, ho avuto un rapoorto vaginale penetrativo con una prostitua. Il tutto è stato fatto con preservativo, infilatomi e datomi da lei. Alla fine lo ho gettato e ho toccato alcuni fazzoletti umidi non appertenenti a me nel cestino. Alla vista sembrava perfettamente integro. Successivamente essendo paranoico e ipocondriaco ho iniziato a leggere sul web riguardo MTS e Hiv. Dopo un giorno ho cominciato a sentire un forte prurito, specialmente nella zona dei genitali. Grattandomi mi si è aperta il terzo giorno una ferita tra i testicoli e la coscia. Rischio qualche Mts? Devo fare il test HIV oppure la ferita ed il prurito sono dipesi esclusivamente dalla paura? Mi sto concentrndo così tanto su possibili problemi che pensando esclusivamente a questo sento dolori ai genitali.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci racconta il rischio da lei corso sembra poco significativo ma, in questi casi, io sempre consiglio un iniziale confronto diretto con il proprio medico di riferimento e di fiducia .

Sarà lui che, valutato attentamente quello che è successo, le darà poi tutte le eventuali indicazioni cliniche precise da seguire, se necessarie.

Un cordiale saluto.