Utente 290XXX
salve, vi contatto per espormi il mio problema, sono stato operato d'urgenza per un ernia crurale strozzata 1 settimana fa, l'operazione è andata bene, il mio problema è nei sintomi post operatori: da 4 giorni sono abbastanza gonfio nella zona inguinale oltre nella regione testicolare, oggi ho avuto dei problemi di perdita urinaria svariate volte e senza preavviso e senza lo stimolo, premetto che ho già avuto la medicazione e tra un paio di giorni mi toglieranno i punti di sutura, la mia principale preoccupazione è appunto questo manifestarsi di questo problema di perdita urinaria senza preavviso visto che non ho mai avuto questo problema, può essere dovuto all'operazione subita e può diventare cronico? in attesa di risposta porgo i più cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore, durante l'intervento è stato posizionato un catetere vescicale rimosso successivamente?
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
salve, no nessun catetere, anche se ieri ho capito che in realtà quelle perdite sono una specie di acqua che cola a goccie dalla ferita, sotto il cerotto che infatti risulta completamente bagnato; per quanto non abbia nessun dolore e la ferita non mi faccia male per niente
[#3] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Meglio così, quindi nessuna incontinenza urinaria.
Cordiali saluti.