Utente 253XXX
BUONGIORNO,
TUTTO INIZIO' AD OTTOBRE 2012: UN'ORTICARIA PAZZESCA CHE QUASI NON MI FACEVA DORMIRE LA NOTTE...IL MIO MEDICO CURANTE MI DISSE CHE ERA STRESS,SONO ANCHE ANDATO DA UNA DERMATOLOGA CHE MI DISSE ANCHE LEI CHE ERA DOVUTO A STRESS...MI DIEDE UNA TERAPIA:
25 GIORNI 1 COMPRESSA DI ZIRTEC-10 GIORNI MEZZA COMPRESSA DI ZIRTEC-10 GIORNI MEZZA COMPRESSA OGNI 2 GIORNI...QUINDI A FINE NOVEMBRE HO FINITO LA CURA: SONO STATO 5-6 GIORNI BENE POI DI NUOVO L'ORTICARIA PAZZESCA!
IN CONCLUSIONE E' DA 3 MESI CHE PER CONTROLLARE L'ORTICARIA ASSUMO MEZZA PASTIGLIA DI ZIRTEC OGNI 2 GIORNI E RIESCO A STARE BENE...VOLEVO DOMANDARE:
L'ASSUNZIONE DI ZIRTEC PER LUNGHI PERIODI E' PERICOLOSA?
FACCIO BENE A CONTROLLARE L'ORTICARIA CON MEZZA COMPRESSA OGNI DUE GIORNI?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
innanzitutto deve sapere che un'orticaria cronica dovrebbe essere studiata come tale, con opportune indagini di laboratorio (e, se necessario, anche strumentali).
Per quanto concerne il trattamento, la terapia antistaminica può essere assunta indefinitamente purché si eseguano controlli clinici periodici (nei quali si ravvisi l'indicazione a proseguirla) e alcuni esami di routine.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera dottore
infatti ho prenotato per il 22 marzo la visita da un'allergologo proprio per indagare perche' vorrei evitare di prendere farmaci cosi' solo per non avere prurito...ma fino al 22 marzo andro' avanti con mezza compressa ogni 2 giorni...puo' andar bene?
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Non è possibile prevedere di quale e quanta terapia possa aver bisogno da qui a un mese e per ovvi motivi non è corretto che sia io a dirLe come curarsi senza averla mai vista in faccia.
In attesa della visita specialistica deve fare riferimento al Suo medico curante.
Saluti,