Utente 290XXX
Buongiorno,sono un ragazzo di 18 anni alle sue prime esperienze sessuali.sto riscontrando qualche problema perché purtroppo mi capita di eiaculare prima del coito o dopo poche penetrazioni..mi sono accorto che penso spesso alla durata anche quando sono con la mia ragazza e questo mi condiziona molto e vorrei risolvere questa spiacevole situazione grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'eiaculazione precoce non è una malattia,e,considerata l'età giovanile e l'inesperienza,può essere dominata solo se il Paziente,e la coppia ,si attivano,ciascuno per la propria parte.A tal proposito,la prima cosa da fare è farsi visitare per vedere se vi siano anomalie a carico del pene,come fimosi relativa o totale e,consequenzialmente,porre un diagnosi andrologica che precede i consigli terapeutici.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille Dottore per la risposta immediata,volevo solamente chiederle da cosa può dipendere considerando che mi capita solamente prima del coito e mai durante i preliminari.la ringrazio in anticipo per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...confermo quanto detto in precedenza.Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
la tua descrizione contiene solo aspetti psicologici, come il continuo pensare all'eiaculazione prima del rapporto.

Forse tu stesso sospetti possa trattarsi di un problema psicologico.

E a dire il vero mi sembra la situazione più probabile: paradossalmente puoi quindi stare tranquillo, perchè potrebbe risolversi da sé, man mano che la tua esperienza sessuale aumenta.

Parlane liberamente (dei tuoi timori) con la tua partner: è sempre un buon primo passo.

In ogni caso una visita andrologica di controllo io la farei.
[#5] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
Va bene dottore,grazie mille !
[#6] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Grazie a te,
vedrai che andrà tutto bene, stai tranquillo
[#7] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
Va bene dottore,grazie mille !