Utente 235XXX
Buongiorno scrivo per avere un consigllio di cosa dovro' fare per questa ciste, il dentista mi ha consigliato un intervento in anestesia totale.
Chiedo se e' proprio necessaria? Allego referto Tac
referto:4839 127 -pv del:1210212013
TC ARCATE DENTARIE.I}E,NTALSCAN INFERIORE
TECNICA:
L'esame TC dell'arcata inferiore è stato eseguito mediante sezione assiale di mm.
di spessore e successive ricostruzioni.
Le ricostruzioni riprodotte su stampa sono in rapporto 1:1 con possibilirà di
misurazione diretta sul radiogramma.
Le ricostruzioni trasversali, eseguite a livello dell'osso alveolare, sono ordinate
numericamente in modo progressivo da destra verso sinistra.
Formazione ossea simil-cistica di circa 2 cm di diametro massimo a carico del tessuto
osseo alveolare distalmente all'VIII inferiore destro (incluso ortodontiasico) che
ingloba parzialmente la corona di tale elemento dentario.
Tale formazione sirnil-cistica presenta sottili pareti sclerotiche di regolare spessore,
dimostra caratteristiche morfologiche di benignità, determina minima impronta sulla
volta del canale mandibolare senza determinarne alterazioni strutturali delle pareti
ossee restringendo minimamente, per breve tratto, il calibro di tale canale osseo.
L'VIII inferiore sinistro è incluso disodontiasico.
Il canale mandibolare a tale livello presenta una minima impronta sulla volta operata
dalla corona di tale elemento dentario incluso disodontiasico, con minima riduzione
distrettuale del lume canalare.
Per il restante, i canali mandibolari sono nonnoconformati bilateralmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alberto Diaspro
28% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
per quanto da Lei riferito il problema appare circoscritto al osso intorno al dente del giudizio incluso. L'asportazione di tale lesione (verosmilmente) cistica e del relativo dente é eseguibile anche in anestesia locale, secondo parametri che sono però da valutarsi con una visita specialistica, come credo le abbia suggerito il Suo Odontoiatra.
Sarà necessario che Lei porti con se la TC che ha eseguito per permettere allo specialista di confrontare il dato radiografico con dati clinici di assoluta importanza (ad esempio quanto lei apra la bocca) per valutare appunto se l'intervento sia eseguibile in anestesia locale oppure totale.
Cordiali saluti