Utente 747XXX
Gentili medici di medicitalia.it, in una seconda verifica della diagnosi istopatologica mi hanno diagnosticato un raro Amartoma delle ghiandole peribiliari. Vorrei avere un vostro chiarimento riguardo questa malformazione per saperne qualcosa in più. Inoltre vorrei un vostro parere riguardo alla necessità o meno di un intervento per rimuoverlo. Ho eseguito tante analisi e visite compresa la Pet e tutti i valori sono risultati nella norma.

Vi ringrazio per la vostra attenzione al mio caso e vi porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'amartoma è una neoformazione tessutale benigna che può svilupparsi in diversi organi e tessuti dell'organismo. Rare sono le localizzazioni a livello della papilla d Vater come pare di capire che sia il suo caso. La necessità della rimozione è subordinata alla presenza di ostruzione e o alla dimensione della lesione. Sarà pertanto il chirurgo a decidere in base ai sintomi e dopo studio degli esami a consigliare il da farsi.