Utente 290XXX
Buonasera...sono una ragazza di 32 anni e ho un problema che da un mese mi sveglia ogni mattina...si tratta di un bruciore sullo sterno anteriore(nella parte alta) in concomitanza al dolore della spalla sx! Mi rivolgo a Voi anche perche' una settimana fa ho fatto una gastroscopia che ha confermato un'ernia iatale scoperta circa 3 anni fa e assenza di reflusso gastroesofgeo,per cui non riesco a capire dov' e' il problema... ho un piccolo calcolo alla cistifellea trovato x "caso"l' anno scorso dopo una ecografia addominale( effettuata x l'ingrossamento della milza dovuta alla mononucleosi),non vorrei fosse qyella la causa...per di piu' ho un linfonodo sottomandibolare sx gonfio rimasto li sempre a causa della mononucleosi e di un' infezione al dente ancora non curata perfettamente... la mia domanda e' questa...il dolore-bruciore che ho quotidianamente potrebbe essere associato al calcolino ( per cui e' consigliabile un'eco) o all'infezione al dente? Ps:sono una fumatrice,consumo circa 10-11 sigarette al di,ma mangio in modo sanissimo e non bevo alcolici! GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Credo che i suoi sintomi siano sempre legati al reflusso, ovvero all'ernia iatale.

Cordiali Saluti