Utente 146XXX
Salve, circa 3 settimane fa ho dovuto utilizzare ventolin perchè al mattino ero chiuso. Da piccolo avevo asma poi però è scomparsa ed anche l ultima spirometria di un anno fa era perfetta .
Oltre all'''''''''''''''' asma avevo tosse bassa e grassa ma senza catarro.
Allora ho iniziato a prendere per 1 settimana clenil, fluibron,fisiologica.
A distanza di una settimana notavo respirazione migliorata ma sempre tosse e finalmente catarro ... giallo e pulorento.
L asma però se non facevo l aereosol ricompariva.
Ieri una farmacia mi ha dato GuaiaCalcium .... e ieri avevo anche naso tappato co muco, orecchie tappate e rumori durante la respirazione, fischi acuti e gravi ... e sangue dal naso... cosa normale visto che ce l ho da piccolo ed ho le pareti delicate,,,, stessa cosa per le gengive ... la mattina però sputo saliva gialla ... oppure rossa marrone per le gengive , naso ma ogni tanto anche 2 anni fa ... volevo chiedere se oltre allo sciroppo posso prendere l aereosol e cosa devo utilizzare visto che ho clenil, fluibron, prontinal e fisiologica... e se è normale ... mio papà ha la tosse da un mese, altri in giro anche da 2 mesi ... è cosi lunga? solitamente comunque vado in bicicletta e non ho grossi problemi di respirazione e se sto bene come d'''''''''''''''' estate raramente ho sangue di naso o altro. Inoltre la temperatura corporea oscilla da 36 a 37 ... la mattina 36 e 1,2 esatti e la sera 37 , 36,5 .... tumore? tosse? bronchite? a volte la sento grassa ma non esce catarro è come se gratasse ... ieri però ne ho sputato parechio ed il catarro era perfettamente giallo e purolento ....Oggi il naso è chiuso, non sento i sapori ed ho un dolore forte alla sera alla testa sopra il naso e sopra gli occhi ... l asma è migliorata ogni tanto sento dei ronzii gravi quando mando fuori l aria ... tutti questi sintomi possono essere collegati a qualcosa di grave?
Ripeto, mal di testa forte al centro sopra il naso , il sangue dalla narice dx solo quando soffio il naso e quella febbre che la mattina è a 36.1 e la sera sale 36,8 per poi scendere o risalire massimo 37 con vampate di calore, la notte un po sudato sulle gambe ma ogni tanto, rumori gravi durante la respirazione che ora sembra essere completa ...
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

le Sue condizioni pregresse di salute e l'attuale sintomatologia escludono che si debba procedere con l'autoterapia e depongono per una valutazione clinica da parte dello specialista Otorinolaringoiatra.

In questo modo, potrà essere effettuata una diagnosi precisa e potrà procedere con la giusta terapia .


Cordiali saluti.