Utente 290XXX
Salve. Ho in corso una leggera prostatite che sto curando con una cura a base di ultrasuoni che sta funzionando. Stamattina ho avuto un rapporto con il mio compagno che non ha compreso la penetrazione anale. Per stimolarmi l'orgasmo ha leggermente "massaggiato" la prostata. E' stata una cosa che non si sarebbe dovuta fare?

Poi, quali sono gli elementi da evitare per evitare prostatiti future? Ho sentito che non bisognerebbe ingerire bevande contenenti con caffeina. Io, oltre a bere poco caffè, bevo una buona quantità di coca cola. Devo abbandonare questa pratica?

Vi ringrazio per la vostra disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

alla sua età direi che non ha problemi con nessun alimento o bevanda, mentre per ridurre le possibilità di contagio e quindi di innescare problematiche anche alla prostata usi il profilattico, mentre per il massaggio se è leggero e non traumatico e per lei piacevole non esistono problemi.

Cordialità