Utente 285XXX
Salve,

Premetto, qualche settimana fa ho avuto intensi dolori nella parte alta sinistra del petto per 5/6 giorni dopodiché sono diminuiti. Ultimamente si sono ripresentati, sempre nella stessa zona, in modo più lieve se pur fastidiosi.
altro punto, quando son disteso sul spesso divano (oppure a letto prima di addormentarmi) avverto il battito nello stomaco oppure sul fianco se cambio posizione, se pur esso sia regolare.
In questi giorni mi è capitato di svegliarmi con le stesse modalità, ovvero la percezione del battito in modo marcato ma comunque regolare. ultima cosa, a pancia in giù e in altre rare occasioni (postura normale) mi è capitato, per pochi istanti (1 secondo), di aver un affanno di respiro/vuoto d''''aria.
Il medico di famiglia dice che non ho familiarità con problemi di natura cardiaca ma comunque non esclude nulla.

Non fumatore

svolgo a giorni alterni flessioni e sollevamento pesi in casa.

A fronte di tale sintomi di cosa potrebbe trattarsi? a cosa dovrei sottopormi eventualmente? devo preoccuparmi?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riferisce non destano alcuna preoccupazione.
Un ECG ed una visita cardiologica potrebbero tranquillizzarla.
Cordialmente
cecchini