Utente 277XXX
Salve, sono una paziente in cura con il coumadin che da circa una settimana soffre di raucedine che va e viene e da ieri e' comparsa la tosse grassa...per ora eseguo due volte al di' aerosol con una volta fluibron e l'altra con prontinal su consiglio del mio medico curante...la domanda e' posso prendere eventualmente un sedativo della tosse che non interferisca con il coumadin?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

personalmente sono contrario all'assunzione di sedativi della tosse, soprattutto se catarrale!!

L'effetto, poi, di un'aumentata frequenza del sintomo è da correlare all'azione mucolitica della terapia con aerosol.



Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Grazie intanto per la risposta...la tosse in realta' e' diventata piu' secca ora, il sedativo lo prendo prima di andare a dormire perche' senno' appena coricata, nonostante i tripli cuscini non smetto un attimo di tossire...ma vedo che lei e' anche un dietologo, l'alimentazione puo' aiutare la guarigione?
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Se l'assunzione è soltanto serale per favorire il riposo notturno...ok!

Consumi più frutta e verdura (eccetto quelle controindicate per la terapia con anticoagulante!) durante la giornata e ai pasti (oltre a tutto il resto) e ricordi di bere almeno 1,5 lt di acqua/die.


Auguroni!
[#4] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Grazie molte per la risposta...