Utente 290XXX
Sono una ragazza,ho 18 anni.
E' da mesi che avverto i battiti cardiaci irregolari(a volte sono forti e accellerano quando inspiro,per poi ritornare calmi,oppure sento un battito più forte,e poi torna normale),ho fastidio sotto il seno sinistro,sento come un "peso",come se ci fosse un sasso o una sensazione come d'infiammazione quando tocco la costola sinistra(nella parte destra invece tutto normale).
Il medico mi ha prescritto un'ecografia addominale,superiore ed inferiore,in precedenza ho fatto vari esami del sangue,ma tutto è perfetto. Comunque a me sembra un problema del cuore.
Non escludo tuttavia che sia una cosa psicosomatica. In effetti in passato ho molto sofferto di forti ansie,angoscia,momenti di depressione,forte stress...
E' possibile sia psicosomatico? E se fosse così,come fanno i medici a capirlo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile ragazza,
i disturbi psicosomatici sono confermati allorquando sia i parametri clinici, ottenuti mediante la visita del paziente, che strumentali (come ad es. con ECG, ecocardiogramma, Holter ECG), risultano perfettamente nella norma.
Parlane con il tuo curante per un eventuale approfondimento diagnostico. Ad una prima impressione, la tua, sembrerebbe solo ansia.
Saluti