Utente 291XXX
Salve circa un mese fa ho deciso di andare dal mio medico curante per esporre il mio problema.. Praticamente gli ho spiegato che a pene normale riuscivo a scoprire il glande mentre in elezione la pelle scorreva poco o nulla.. Il mio sospetto e che ché si trattasse di fimosi non serrata invece dopo avermi visitato ha detto che poteva trattarsi di frenulo corto e mi ha segnato una visita dal chirurgo che ha confermato la diagnosi del mio medico escludendo un problema di fimosi. Mi ha detto che avrebbero tagliato il frenulo e riattaccato più in basso (frenuloplastica).. Due giorni dopo ho subito l'intervento. Il tutto sarà durato dieci minuti dopodiché il chirurgo mi ha detto che i punti sarebbero caduti da soli senza prescrivere nessuna pomata.. Ora sono passati circa 21 e giorni e ancora qualche punto è rimasto.. La mia domanda comunque è un'altra... È normale che dopo quasi tre settimane in erezione la pelle non scorre per niente? Sembra incollata al glande. Ho paura che si tratta di fimosi e i medici non se ne sono accorti... O dipende dal fatto che ancora ci sono alcuni punti? Lo so che ora voi mi direte di rivolgermi al mio medico e che non potete trarre una diagnosi senza visitarmi ma vorrei solo sapere se posso stare tranquillo o devo circoncidermi per una fimosi non vista da due medici. Perché sinceramente l'idea di essermi operato senza risultati mi manda in bestia grazie delle vostre eventuali risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Solo in via ipotetica,in quanto non è possibile senza visita essere precisi, quello che può essere accaduto è che le secrezioni ghiandolari(smegma prepuziale) abbiano incollato la pelle del prepuzio al glande impedendole di scorrere. Sarà pertanto ,se così fosse, necessaria una forzatura della manovra aiutandola con lubrificanti e lavaggi abbondanti.
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio della risposta, nel lavare non vedo particolare smegma, la pelle da pene normale scorre benissimo . il problema è in erezione che sembra che la pelle scorra poco per poi sembrare attaccata al glande. . il glande è come se fosse secco . spero proprio che alla visita non mi riscontrino una fimosi perchè sinceramente uno se fa un intervento è per curare il problema non per provare ed andare a tentativi . grazie dottor rossi per la sua risposta :)