Utente 291XXX
Salve, ho fatto degli esami del sangue per verificare la presenza di allergie alimentari. Ne è risultata solo una leggera sensibilizzazione al grano. Vorrei sapere se l'esame per l'allergia al grano comprende anche la verifica della celiachia o se è un esame diverso. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marcello Cilia
20% attività
0% attualità
8% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2010
L'allergia al grano é una reazione immunologica IgE mediata (cioé dovuta ad anticorpi specifici diretti contro il grano).
Attenzione però, perche il grano é una graminacea e se lei é un allergica al loro polline, magari affetta da una rinite primaverile, potrebbe essere una falsa positivitá dovuta a cross-reazione. Può chiedere una diagnosi molecolare per dirimere il dubbio.
La celiachia é invece una intolleranza e può indagarla o con gastroscopia ed esame dei villi o con esami di laboratorio TGA e EMA o (meno specifici) AGA . Può essere fatta anche una indagine genetica con la verifica di alcuni aplotipi HLA che sono DQ2 e DQ8. O ancora il genetico mediante saliva ottenuta per scraping dalla mucosa gengivale o geniena.

Ovviamente come sempre é fondamentale orientare le indagini mediante la clinica, cioé basandosi sui suoi sintomi,
Cordialmente
MC
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Grazie della sua risposta