Utente 291XXX
Buonasera dottori sono una ragazza di 20 anni presa dall'Ansia.. La storia inizia un anno fa quando feci una puntura di arixtra ad una signora anziana operata. Devi la puntura avendo la signora le braccia molto magra la plica che feci era veramente sottile e mi sono punta. Non avevo i guanti i mi uscì un po' di sangue. Subito andai a lavarmi le mani. Non mi sono mai preoccupata fino ad oggi perché sapevo che il sottocute e poco vascolarizzato e non ho mai detto noente a nessuno per la vergogna ma ora sono in preda all'anima perché sono 3 settimane che ho le ghiandole del collo gonfie ma non ho alcun sintomo ne febbre ne mal di gola ne raffreddore. Inoltre circa un mese fa ho fatto le analisi ed erano perfette. Ora ditemi voi cosa posso fare.. Ho paura di avere l'hiv.. Datemi qualche consiglio per favore! Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Claudio Ragno
24% attività
8% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Egr Sig.ra è molto provab che la signora anziana non sia sicuramente infetta da HIV , in ogni caso i lifonodi del collo possono rendersi piu' evidenti anche in patolog. banali come le carie dentali e altro....