Utente 129XXX
Volevo sapere se la pressione alta (140 o più) può dare sintomi quali calore in petto e viso e una sorta di "brivido" addosso. Un'altra domanda riguarda il misura pressione elettronico: Ho finito di cenare da 1 oretta (cena con pasta, dello stracchino e verdure grigliate il tutto con poco sale) e sentendomi le solite sensazioni mi sono misurato la pressione. Alla prima misurazione mi ha dato 133/76, ho riprovato immediatamente stringendo leggermente di più (sulle istruzioni dice che ci deve passare un dito..) e la pressione era 155/73........... Mi fido della seconda perchè ho stretto di più come fanno i medici, anche per via della sintomatologia generale. Dopo cena è normale che si alzi ma 155 dopo aver mangiato leggero può andare oppure no? Il cardiologo mi ha dato il Lasix 25 mg da prendere sopra i 150 ma non gli ho chiesto quanto devo aspettare dopo un pasto per capire se lo devo prendere oppure no. Boh, non capisco nulla mi sento confuso e non riesco neppure ad andare a cena con gli amici al wok sushi che mi viene un rincitrullimento dopo aver mangiato poco poco.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La pressione và misurata prevalentemente al mattino e prima di assumere eventuali farmaci, dopo essere stato seduto in relax per almeno 15 m'. Il lasix è un diuretico è non lo condivido come molecola da utilizzare per il tratamento dell'ipertensione. Forse è il caso che lei si rivolga ad un cardiologo (se non l'ha già fatto)...
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Fatto! Stamattina a stomaco vuoto avevo 121/70 ma varia molto durante il giorno. Un giorno posso stare sotto i 140 e un altro sui 150 (però non ci rimane fissa per ore, se bevo molto scende piano piano). Il Lasix me lo ha consigliato il cardiologo proprio perchè agisce immediatamente mentre il mio medico curante mi ha dato il Quark 10 mg (1/4 di pasticca quando la pressione è sui 160) ma secondo il cardiologo non va bene perchè agisce nel tempo e quindi non è il mio caso visto che dopo aver messo un holter pressorio non sono risultato un iperteso avendo una normalissima media diurna.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Devo dire che personalmente non condivido la terapia prescritta... se ha fatto l'Holter pressorio ed è risultato normoteso non deve fare terapia antipertensiva, tanto più vista la sua età decisamente giovane....La nostra pressione varia fisiologicamente nell'arco delle 24 h e può presentarsi anche con valori oltre i limiti se subisce influenze come l'ansia della misurazione. Questa è la mia opinione ovviamente con i limiti di un consulto a distanza...
saluti