Utente 291XXX
33 anni con miodesopsie. Non ne posso più. Bevo 3 litri d'acqua al giorno, mangio frutta e verdura, prendo integratori ma la situazione non migliora. Ho letto che a breve ci sarà un nuovo laser ma è difficile avere informazioni.
È pericoloso? Può danneggiare la retina? Può danneggiare ancora di più il vitreo? Ho letto che i filamenti (ne sono piena) vengono tagliati e mandati a fondo, ma poi se muovo lo sguardo me li ritrovo davanti? Inoltre su alcuni siti si parla di ottimi risultati mentre su altri di disastro e di grosse complicanze, capisco che ognuno ha la sua idea ma è possibile tutta questa differenza di vedute? Non ci sono numeri oggettivi? Scusate le tante domande e sfogo. Grazie a chi vorrà rispondermi.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
buongiorno
nella mia esperienza ho vistoo casi di VITREOLISI ND YAG LASER che hanno dato insuccessi, nella fattispecie pazienti operati con questa tecnica in olanda e USA.
In Italia in nostro CARLO ORIONE ha una buona esperienza e puo' conattare lui direttamente per una valutazione clinica e per l'eventualita' di un trattamento


sue domande
1)È pericoloso?

risposta
nei casi capitati alla mia osservazione vi erano danni retinici
in unn caso in area perimaculare

2) Può danneggiare la retina?

risposta SI

3) Può danneggiare ancora di più il vitreo?

Risposta NO

4)Ho letto che i filamenti (ne sono piena) vengono tagliati e mandati a fondo, ma poi se muovo lo sguardo me li ritrovo davanti?

risposta
la tecnica si basa sul frammentare i grossi tralci o corpi mobili endovitreali e farli divenire molto , ma molto piccoli.

5) Inoltre su alcuni siti si parla di ottimi risultati mentre su altri di disastro e di grosse complicanze, capisco che ognuno ha la sua idea ma è possibile tutta questa differenza di vedute?

risposta
in questo momento l'oftalmologia internazionale e' abbastanza cauta.
ripeto le esperienze sono personali.
io ho visto i casi citati per problemi medico legali quale CTU in tribunale

6)Non ci sono numeri oggettivi?

risposta
i numeri ci sono ma vanno interpretati
chi pratica questo trattamento vede sempre il bicchiere mezzo pieno
chi non li pratica o fa attivita' anche medico legale
vede il bicchiere mezzo vuoto.

Alla sua eta' le consiglio di pazientare,
Al massimo se non ce la fa piu' valuteremo una vitrectomia con tecniche mini invasive

buona giornata
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Grazie infinite per le risposte!! Ho letto che con la vitrectomia c'è un notevole rischio di rotture e distacchi di retina, tipo 4-5%, vero? Ma se viene fatta solo per le miodesopsie, è meno rischiosa? Posso chiederLe se Lei la pratica?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Si certo
Ma valutiamola sempre molto attentamente.
A presto