Utente 106XXX
Save dottore, sono una ragazza di 22 anni e da circa un anno ho un problema che affligge la mia psicologia, credo che il mio problema sia legato alla dispena o all asma. Ho la cosiddetta fame d aria, respiro un pò affannoso e sento la sensazione di avere un peso al petto. Mi capita usualmente durante il giorno e spesso mi perseguita per tutta la giornata... La notte è sempre tranquilla. Non bevo e non fumo. Non ho storie familiari con patologie. Ma come me, anche mia mamma soffre d ansia. Attualmente vivo situazioni di stress e l ansia la vivo ogni giorno per alcune situazioni. Sento di non vivere bene con me stessa sia a livello fisico, che mentale perchè questo pensiero mi perseguita. Spero si tratti solo di un problema psicologioco e non organico. So' perfettamente che dovrei procedere con degli esami, ma vorrei prima un suo parere che possa tranquillizzarmi un pò. La ringrazio cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Direi che non ci siano i presupposti per pensare che i suoi disturbi abbiano una correlazione con il cuore...Forse è il caso che lei si rivolga ad uno psicologo..
Saluti cordiali