Utente 106XXX
Save dottore, sono una ragazza di 22 anni e da circa un anno ho un problema che affligge la mia psicologia, credo che il mio problema sia legato alla dispena o all asma. Ho la cosiddetta fame d aria, respiro un pò affannoso e sento la sensazione di avere un peso al petto. Mi capita usualmente durante il giorno e spesso mi perseguita per tutta la giornata... La notte è sempre tranquilla. Non bevo e non fumo. Non ho storie familiari con patologie. Ma come me, anche mia mamma soffre d ansia. Attualmente vivo situazioni di stress e l ansia la vivo ogni giorno per alcune situazioni. Sento di non vivere bene con me stessa sia a livello fisico, che mentale perchè questo pensiero mi perseguita. Spero si tratti solo di un problema psicologioco e non organico. So' perfettamente che dovrei procedere con degli esami, ma vorrei prima un suo parere che possa tranquillizzarmi un pò. La ringrazio cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Direi che non ci siano i presupposti per pensare che i suoi disturbi abbiano una correlazione con il cuore...Forse è il caso che lei si rivolga ad uno psicologo..
Saluti cordiali