Utente 191XXX
Salve dottore,
Ho 25 anni e sto già da parecchio tempo noto che le mie stempiature pian piano di stanno ampliando. In famiglia mia nonno e mio zio sono stempiati. Ho letto di Propecia in pastiglie, ma su internet purtroppo ci sono troppi pareri discordanti sull'utilizzo di questo farmaco, ho capito che bisogna prenderlo una volta al giorno per tutta la vita e che i risultati arrivano dopo 6 mesi circa dal primo utilizzo...puo' portare al calo del desiderio sessuale. Ma lei cosa ne pensa? funziona bene? e soprattutto dato che serve la ricetta...che tipo di visite devo fare prima di poterla avere?
[#1] dopo  
Dr. Alberto Diaspro
28% attività
12% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
la terapia dell'alopecia androgenetica mediante assunzione di Propecia é autorizzata ed efficiente, al netto dei pareri professionali e non riscontrabili su internet.
Differente é quanto possa essere efficiente nella situazione da lei riferita: le stempiature che si ampliano non configurano una situazione patologica meritevole di trattamento farmacologico, malgrado la Sua "famigliarità" per quanto da Lei riferito.
Quando su base androgenetica, cioè dipendente dai livelli presenti nell'organismo di alcuni ormoni maschili, la calvizie colpisce appunto selettivamente gli individui di sesso maschile, ma senza una vera e propria famigliarità genetica.
Si conforti pertanto circa la situazione del Suo parentado.
E' comunque opportuno prestare attenzione al problema, per il quale esistono anche terapie locali forse più adatte la al Suo problema di diradamento localizzato, che non l'assunzione di una terapia che agisca su tutto l'organismo, con gli eventuali effetti collaterali.
Una visita specialistica potrà chiarirLe quali opportunità terapeutiche da considerare ed in che misura al fine di tenere quanto meno sotto controllo la situazione attuale impedendone peggioramenti, senza che alla Sua età si debba iniziare ad assumere farmaci a tempo indeterminato.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Le spiego, io tempo fa ero già stato da una dermatologa a Treviso...mi aveva consigliato propecia in pastiglie oppure un altro farmaco da mettere sul cuoio capelluto...stava a me la scelta. Ora pero' non ricordo più cosa bisogna effettivamente fare(nel senso che se non ricordo male bisognava fare delle analisi del sangue) per poter avere la ricetta.
[#3] dopo  
Dr. Alberto Diaspro
28% attività
12% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Buongiorno
ritengo che una nuova visita specialistica possa appunto consentirLe di valutare al meglio tali terapie e nel caso iniziarLe mediante prescrizione dei farmaci adeguati.
Cordialmente