Utente 125XXX
Salve. Sono un ragazzo di 22 anni.. Ormai da molti anni ho una "vena rugosa" sul dorso del pene (premetto che sono circonciso), che segue tutta l'asta, dal glande ai testicoli.

Volevo sapere se è indice di qualche patologia, o se posso star tranquillo, visto che sino ad ora non ho avuto alcun problema sessuale

A titolo esplicativo, aggiungo un link ad una foto dove si vede bene cio' di cui sto parlando
http://imageshack.us/photo/my-images/109/989001.jpg/


Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore dal link si vede poco o nulla, ma a stando alla sua descrizione non vedo problemi
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Salve Dott. Cavallini
inanzitutto grazie per la celere risposta

Allego a scopo informativo una seconda immagine http://imageshack.us/photo/my-images/41/989002.jpg/

Puo' escludere (da quello che si vede) patologie come il varicocele?

Il senso di pesantezza che sento ai testicoli puo' essere dovuto a mutande troppo strette?

Grazie ancora per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Puo' escludere (da quello che si vede) patologie come il varicocele?

Il senso di pesantezza che sento ai testicoli puo' essere dovuto a mutande troppo strette?

No in mnessuno dei due casi. Allora meglio farsi vedere.
[#4] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore. Visita andrologica generica o con qualche esame gia' in mano?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
un andrologo è ok e lasci stare esami. Che ce ne sono troppi da dire. Eventuaklmente dirà il collega.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

tutti i maschi hanno una vena particolarmente evidente che decorre dal glande alla radice del pene, in sede dorsale , la vena dorsale supeficiale, che si ingrossa negli stati di eccitazione.
Siccome è una vena che deve garantire il deflusso anche in erezione, quando il pene si allunga molto, in stato di riposo può apparire rugosa, sinuosa, ritorta
Nulla di patologico
cari saluti
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Forse sarebbe il caso di vedere perchè ha i testicoli "pesanti", vena a parte.