Utente 235XXX
Salve.
sono stato circonciso quando ero piccolo.Volevo chiedere se è possibile avere il problema del frenulo corto anche quando si è circoncisi o è un problema che vale solo per i non-circoncisi?

E poi cosa importante qual'è la differenza sostanziale tra frenulo corto e frenulo normale perchè dai vostri articoli non l'ho capito dato che le due immagini mi sono parse uguali?Come si fa a riconoscere un frenulo corto da uno normale?

Il mio pene in erezione non risente,grazie a Dio,di alcun tipo di fastidio legato al frenulo.Il frenulo però è leggermente teso e attaccato e prepuzio e glande sono allineati(il glande nn è curvo rispetto al prepuzio) ,ma penso che questo sia più che normale.Sbaglio?

Un'ultima cosa:eventuali lacerazioni o peggio rottura dello stesso sono particolarmente gravi per futuri rapporti sessuali,per la fertilità e per la corretta funzionalità dell'organo stesso?

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
lei soffre della classica sinndrome di chi non essendo del mestiere viaggia su internet e si fa troppi castelli in aria. Se il frenulo non tira, e il glande sta al posto suo semza fastidi lo lasci stare che tanto è elastico. E se proprio è curioso, si faccia vedere da collega operatore. Ma senza alcuna fretta.