Utente 291XXX
Salve Dottore, ho 52 anni, pratico attività sportiva non agonistica (jogging) per 3 volte la settimana di circa 1 ora per volta (Km 5/6) e ogni 2 anni circa eseguo un eco cardiogramma trans toracico. Ho anche eseguito vari test da sforzo ogni 2-3 anni con esito negativo. Sono alto mt. 1,77 con peso 79,7 kg. P.A. 120/70 freq. 60. Nella eco cardio del 2010 e il 21 febbraio 2013 e' scritto: "E/A >1 lieve rigurgito mitro tricuspidale con PAPs ai limiti alti". Le altre voci sono tutte nella norma. Cosa vuol dire esattamente? Posso svolgere tranquillamente la mia corsetta trisettimanale? Sono un tipo molto ansioso e da anni in cura per attacchi di panico con Xanax gocce ed Eutimil 20 mg (1 cp die). Nel tempo potrò avere problemi cardiaci riferiti al rigurgito mitro tric.le? Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Può svolgere la sua attività fisica senza preoccupazione (anzi a mio giudizio non può che farle bene). Per il problema valvolare nel tempo và seguito con ECO seriati (1 volta all'anno). Cerchi di tranquillizzarsi.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Salve, ma cosa sono gli ECO seriati? Ho letto che la maggior parte di sportivi anche professionisti hanno un lieve rigurgito mitro tricuspidale............
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
ECO seriati significa ecografie multiple nel tempo (ossia 1 una volta all'anno)...