Utente 291XXX
Gentili dottori qualche giorno fà ho richiesto un consulto per il mio compagno ma ora lo richiedo per me stessa. Sono una donna di 34 anni e da qualche tempo soffro di lievi dolori al braccio sinistro, e alla spalla sinistra. Sono coinvolti in special modo la parte esterna del braccio tra gomito e spalla e vicino l'ascella. Il dolore a volte s'irradia sino alle ultime dita della mano ovvero mignolo e compagno. Quando succede mi vengono le palpitazioni che credo siano dovute dalla mi paura per un'infarto.
In questo preciso momento sento lo stesso dolore, un lievissimo formicolio e freddo alla mano sinistra.
Ho fatto l'ecocardiogramma qualche mese fa ed è riscontrato solo un lievissimo prolasso, niente più. Premetto anni a dietro ho sofferto di cervicale e ho fatto la posturale.

Grazie infinite per le risposte!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Gentile Signora
da come descrive il sintomo non credo proprio sia il cuore la causa dei suoi mali. Piu' facilmente potrebbe essere o un dolore osteoarticolare o una nevrite (i formicolii delle ultime dit possono indicare un irritazione del nervo ulnare).
In ogni caso il cuore non c'entra.
Le ricordo inoltre che persone che hanno il prolasso mitralico , anche se lieve , come lei possono soffrire di toracoalgie puntorie di nessun significato clinico.
Alla sua eta' inoltre, in assenza di fattori di rischio quali familiarita per cardiopatia ischemica, ipertensione diabete, dislipidemia avere un problema coronarico è statisticamente veramente molto molto difficile. Attenda la menopausa e ne riparliamo
buona giornata
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Grazie infinite. Purtroppo in famiglia di mia madre tre fratelli, a parte lei, hanno avuto un infarto finito bene. Però a dir la verità erano sovrappeso, fumavano e soffrivano di pressione alta, ecco perchè ho paura. Inoltre mio padre è iperteso.

P.s. una curiosità, le unghie mezze viola non centrano nulla? Credo di soffrire di cattiva circolazione come mia madre.

Comunque mi ha rassicurata e la ringrazio ancora per questo!