Utente 272XXX
Buon giorno dottori, sono un giovane di quasi 19 anni e da un po di tempo a volte mi sento come se mi mancasse un po' il respiro e i battiti accellerano e non riesco a capire se è tachicardia, ansia o è normale. Premetto che bevo caffè almeno uno al giorno e spesso al bar.
Faccio sport, precisamente pratico l'alpinismo.
Dovrei fare qualche visita e analisi del sangue paricolare? Avevo pensato di andare a fare quelle visite che fanno gli sportivi (elottocardiogramma, prova da sforzo e spironometria) presso i centri di medicina dello sport.
Cosa mi consigliate?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei segnalano non sono allarmanti.
Dato che pratica alpinismo e' opportuno certamente che esegua un ecocolordoppler cardiaco ed un test da sforzo al cicloergometro o tapis roulant
Cordialita'
cecchini