Utente 921XXX
Salve ssono unacragazza di 30anni con un prolasso della mitrale .da qualche giorno ho continue extrasistole e vorreivsaperecse possono dipendere da questobproblema o dal reflusso gastroesofageo .sono un Po spaventata ma sono anche un soggetto ansioso

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Molto spesso si parla di prolasso mitralico in modo non corretto. La maggior parte dei pazienti ha atteggiamenti prolassanti di uno dei lembi mitralici che NON hanno niente qa che vedere con un prolasso vero e proprio
E' molto probabile che lei abbia una notevole componente ansiosa.
Arrivederci
cecchini