Utente 292XXX
Salve Dottori chiedo gentilmente un vostro parere.Sono una ragazza di 14 anni.Ho 164 cm di altezza e 58kg di peso.Tre anni e mezzo fa, alzandomi dal letto al mattino, sono svenuta facendomi male alla testa.Sono stata a terra per 20 minuti circa.
Sono stata all'ospedale dove mi hanno fatto tilt test ,che e risultato positivo.Mi hanno detto che ho sindrome neuromediata.Ma svenimenti , giri di testa e abbassamento di pressione mi venivano solo in quel periodo e solo qualche giorni prima della mestruazione.
Specialmente nella scuola nel periodo invernale.Mi girava la testa,mi mettevano sul banco alzandomi le gambe e poi mi passava. A volte mi prendevo una bustina di polase.Questi episodi venivano per 3 mesi solo 3 anni e mezzo fa.Per adesso non si sono ripetuti piu.Adesso ho avuto le perdite di sangue a causa di sbalzi ormonali,la dottoressa ginecologa mi ha dato la pillola. Vorrei sapere se veramente è una sincope neuromediata o solo periodo di crescita e sviluppo? Se una sincope neuromediata perchè non mi viene piu?E possibile che sia scomparsa? Dovrei fare altri acertamenti?
Grazie mille in anticipio.Saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Data la risposta al tilt test la sua e' stata una sincope neuromediata, e non programmerei alcun altro tipo di esami.
Per cio' che concerne il Polase sicuramente quella fa bene...al suo farmacista
Cordialita'
cecchini