Utente 227XXX
Salve, ho 44 anni e sono affetto da glaucoma ad angolo aperto da almeno 15, patologia per la quale ho sempre assunto timoptol 0,25 a rilascio prolungato, per cui a controllo i valori pressori (controllati sempre almeno due volte l'anno)sono stati sempre nella norma.
Oggi la dott.ssa Falagario, molto brava e peraltro stimatissima, mi ha riscontrato improvvisamente pressione occhio dx 20 e sin 18, ma soprattutto svolto l'esame di campo visivo ha detto che ci sono "danni gravi al nervo ottico" in entrambi :-((((
Le mie domande :1) Arriverà un giorno anche tra 20 anni in cui perderò la vista? La dott.ssa si è limitata, dopo insistenza, a dire "non credo"Che succederà cmq?2)A che punto è nfg ci sono speranze?3) Ho da sempre i mouchards.Da qualche anno però guardando una parete di uno stesso colore (bianco ad es.) noto che non è uniforme:possono essere i mouchards aumentati anche se sembrano statici?Grazie a chiunque mi darà qualche chiarimento
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mi pare che sia in ottime mani
non penso che un giovane che sta rispondendo bene alla terapia
che potra' eventualmente essere
aggiustata o potenziata perda la vista...
vedo un futuro sereno
Continui a curasi bene.
la cosa importante e' la regolarita' delle somministrazioni del collirio
io in genere preferisco al betabloccante le prostaglandine o le prostamidi.
Ma la dottoressa che la segue sapra' farlo meglio di me.
in genere dei lunghi periodi di assunzione di vitamine del complesso B aiutano molto i miei pazienti.
a presto
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Grazie infinite per aver risposto alla domanda che più mi preme, e per avermi tranquillizzato.
Ora mi sto curando con iridium combigan (mattina) e lumigan 0,1 la sera oltre che con integratori quali Ganglolife, macular forte ed Astor (questi due un giorno l'uno un giorno l'altro).
L'altra domanda che mi preme è quella Da qualche anno però guardando una parete di uno stesso colore (bianco ad es.) noto che non è uniforme:possono essere i mouchards aumentati anche se sembrano statici? possono essere scotomi? e se scotomi gli integratori potrebbero alla lunga migliorare la visione?
Grazie comunque
SP.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
no sono corpi mobili endovitreali
e per quelli bere molta acqua aiuta
[#4] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Grazie.
Mi duole l'occhio a volte, capita?
Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
capita

voltaren collirio
al bisogno puo' essere una soluzione

mi raccomando MAI CORTISONE
[#6] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Grazie .
Si temo che il cortisone sia stato il motivo del mio glaucoma
salve
[#7] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011

ps
Mai cortisone, riferito al collirio, ma.. per il resto?
Grazie infinite di tutti i suggerimenti
[#8] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Salve. Nuova visita ieri. Da esame del visus la situazione è migliorata: la pressione "nasale" mi pare abbia detto così? è quasi nulla, mentre una zona nera della visuale è tornata nella norma..La dott.ssa mi è sembrata sorpresa..Grazie dei consilgli