Utente 292XXX
Buongiorno a tutti,
Nell'ultimo mese ho riscontrato un deficit erettivo ed una diminuzione del desiderio sessuale. I primi sintomi evidenti sono state la comparsa di zone arrossate sul glande, che a giorni alterni comparivano per poi scomparire. Il medico di base mi ha prescritto una crema da applicare contro eventuali funghi ed infiammazione. Ma dopo 7 giorni di applicazione la situazione non è migliorata, anzi, ho riscontrato una notevole riduzione delle dimensioni del pene e una lieve strozzatura anch'essa lievemente rossa poco prima del glande. La sensazione è quella che non vi sia un giusto afflusso di sangue nel pene stesso sia in condizioni normali sia durante l'erezione. E' difficile da spiegare ma sembra anche al tatto che si sia svuotato.
Visto che è una situazione che non mi fa star bene volevo chiedere un consulto e se sia il caso di effettuare una visita andrologica.

Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' erezione non avviene perchè non arriva sanguie e fin qua la sua sensazione è giusta. Non può arrivare il sangue che serve perchè o vi sono problemi ansiosi (i più frequenti alla sua età: troppa adrenalina, come far il bagno nell' acqua fredda), o problemi ormonali o prostatici. Rari i problemi di alterazione delle areterie. L' infiammazione di cui parla va ben curata, magari nella stessa visita da collega per defoicit erettivo, che comunque è fenomeno indipendente da deficvit erettico
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio del consulto, vedrò al più presto di fissare una visita.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.
[#4] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno,

alla fine mi è stata diagnosticata una eritrosi del glande e del prepuzio compatibile con balanopostite irritativa (forse di origine batterica), da curare con lavaggi acqua e bicarbonato e l'applicazione di Fucicort crema mattino e sera.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
mi pare che ci siamo, faccia pure sua terapia.-