Utente 282XXX
Cari Dottori,durante la cura con isotretinoina orale,si puó utilizzare localmente sulle pustole infiammate una crema antibiotica (es. gentamicina) per ridurre l' infiammo?

Tra i vari effetti collaterali,l'isotretinoina puó provocare cisti nelle ovaie?

Ringrazio per la disponibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
gent.le pz
l'isotretinoina non causa cisti ovariche.
Si,sporadicamente è possibile applicare una crema atb su event.lesioni attive durante la terapia con il suddetto farmaco.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio Dott. Griselli, allora come è possibile che nei primi due mesi di terapia il mio ciclo era completamente sballato,in qualche modo credo che influisca sulle ovaie.
Adesso assumo la pillola estroprogestinica.

L'isotretinoina orale può modificare la pelle definitivamente da grassa a "normale"?

Grazie per l'attenzione.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
la isotretinoina è un retinoide , cioè un derivato acido della vitamina A , con azione di modulazione sugli epiteli ma non vi è un razionale per correlarlo a cisti ovariche.
Almeno per la mia esperienza di oltre 20 anni su questo farmaco e per la letteratura index qualificata.
Purtroppo cause di stress dell'organismo possono indirettamente causare anche distrurbi del ciclo (elevazione di prolattina , etc) e quindi la leggerei in quel senso.
Come già detto l'isotretinoina tende a "seccare " la pelle, agendo sulla unità pilosebacea.
Cordialità.
Cordilaityà
[#4] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio Dottore, é stato esaustivo.

Buona domenica
[#5] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Gent.mo Dott. Griselli Le volevo chiedere gli effetti/benefici dell'isotretinoina orale si limitano ai mesi della cura o possono esserci miglioramenti anche nei mesi successivi alla fine terapia?

Quanti mesi occorrono circa affinché anche le macchie post infiammo vadano via?

La ringrazio.
[#6] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
I miglioramenti possono continuare nel post cura.Le macchie in genere tendono a risoluzione in molti casi spontaneamente però in molti mesi; altrimenti vanno risolte con altri metodi. Cordialità
[#7] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio nuovamente.
Qualora quest'estate avessi residui di macchie post infiammo,sarebbe preferibile non prendere sole,anche proteggendo?

[#8] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Niente sole.protezione totale per evitare macchie
Cordialità
[#9] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Dott. Griselli é così difficile trovare una protezione solare totale per una pelle a tendenza acneica che non sia comedogena.
Un' ultima domanda, dopo quanti mesi il farmaco è completamente smaltito dall'organismo,in modo tale da poter pensare ad una gravidanza?

La ringrazio per la disponibilità.