Utente 336XXX
Buon giorno,

ho un dubbio che vorrei risolvere, sono stato operato di varicocele e successivamente di idrocele 3 anni fa'.

Ho prenotato alla Clinica (testo rimosso dallo staff) la visita periodica di controllo post operatoria, ma il medico di base mi ha fatto l'impegnativa con la prescrizione "VISITA UROLOGICA DI CONTROLLO POST INTERVENTO VARICOCELE".

Il medico che mi è stato consigliato e che ho richiesto alla clinica è il (testo rimosso dallo staff) che è sia Urologo che Andrologo.

Il mio dubbio è se l'impegnativa fatta dal mio medico curante è corretta, non sarebbe piu' indicato visita ANDROLOGICA?

è indifferente la dicitura?

non vorrei che una volta li (dato che abito distante) non mi possa fare la visita di controllo e analizzare gli esiti dello spermiogramma che gli portero' e prescrivermi un eventuale trattamento per migliorare il mio pessimo spermiogramma.

grazie e buon lavoro,



G.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

la dicitura dovrebbe essere indifferente anche se ogni AUSL adotta nomenclature diverse, per correttezza senta direttamente il suo medico.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio per i suoi chiarimenti.


Grazie e Buona giornata,


G.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

la cosa importante è che lei incontri un andrologo con chiare competenze urologiche oppure viceversa un urologo con chiare competenze andrologiche.

Ancora cordiali saluti.
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prego e se servisse ci faccia sapere.

Ancora cordialità